Azione legale collettiva

contro il cartello dei camion

Risarcimento danni per gli acquirenti di camion senza rischi di costo o sforzi

Il suo risarcimento

In caso di successo, è possibile ottenere più di 10.000 euro per camion.

 

Nessun rischio

La nostra azione di classe è finanziata al 100%. La commissione è dovuta solo in caso di vincita della causa legale.

Nessuno sforzo

L’intero processo è gestito da LitFin. Non è richiesto alcuno sforzo da parte sua.

 

La nostra offerta

hand shake

Le società che hanno acquistato o preso noleggiato in leasing autocarri pesanti o medi dei marchi Daimler, MAN, Volvo/Renault, DAF, Iveco o Scania tra il 10/2005 e il 12/2014 hanno la possibilità di ricevere ingenti risarcimenti dei danni, che possono ammontare a diverse migliaia di euro per autocarro (più interessi).

 

LitFin offre alle aziende interessate la possibilità di partecipare a un’azione di classe nei Germania senza rischi o attraente occasione a vendita:

1) Finanziamento delle richieste di risarcimento: LitFin si assume tutti i costi del processo e l’intera gestione del processo e riceve una commissione solo in caso di successo.

Per il proprietario del camion questo significa:

-Processo più lungo

-Un risarcimento più alto possibile

2) Acquisto dei suoi crediti: Se non siete disposti ad aspettare o non credete che la decisione sarà favorevole, possiamo concordare l’acquisto dei vostri crediti da voi.

Per il proprietario del camion questo significa:

-Risarcimento garantito subito

-Nessuna attesa per la decisione finale del tribunale

Il cartello dei camion

trucks on highway

Con due decisioni nel luglio 2016 e nel settembre 2017, la Commissione Europea ha imposto selle sanzioni record per un totale di circa 3,8 miliardi di euro ai principali produttori europei di autocarri, vale a dire Daimler, MAN, Volvo/Renault, DAF, Iveco e Scania.

Negli anni dal 1997 all’inizio del 2011, i produttori hanno violato la normativa europea sulla concorrenza stipulando accordi sui prezzi e sugli aumenti di prezzo lordo per gli autocarri pesanti e medi che producono e vendono nello Spazio Economico Europeo. Inoltre, i membri del cartello concordarono le tempistiche e il trasferimento dei costi per l’implementazione degli standard sulle emissioni da Euro 3 a 6.

MAN è stato il primo ad ammettere l’esistenza del cartello. I produttori di autocarri hanno ammesso i capi d’imputazione e hanno accettato le sanzioni imposte nel corso di una procedura di risoluzione con la Commissione Europea. Solo il produttore Scania è ancora in fase di ricorso contro le sanzioni davanti ai tribunali europei.

La nostra azione di classe nei Paesi Bassi e Germania

LitFin sta conducendo con successo una class action per un cartello di camion nei Paesi Bassi, dove abbiamo presentato richieste di risarcimento per più di 25.000 camion. Sfortunatamente, secondo la legge olandese, le richieste sono probabilmente già cadute in prescrizione, ma LitFin ha deciso di dare ai clienti un’altra possibilità di chiedere un risarcimento in Germania.

La LitFin avvierà la causa in Germania. I tribunali tedeschi sono uno dei più utilizzati per le richieste di risarcimento danni antitrust. Rispetto ad altre giurisdizioni, la corte suprema tedesca ha già emesso una decisione parziale favorevole sul caso del cartello Trucks (sentenza KZR 35/19). Pertanto, se scegliete di collaborare con noi e avete un contratto valido, potreste ricevere un risarcimento in un anno o due.

Il nostro procedimento legale è condotto dal rinomato studio legale MMG Rechtsanwaltsegesellschaft. (www.mmg-bg.de).

skyscrapers

Partecipare alla nostra azione di classe

handshake

Partecipare alla nostra causa in Germania è facile:

Scegliete tra le opzioni di buy-out e di finanziamento dei sinistri.

Forniteci le prove dell’acquisto/leasing dei vostri veicoli.

Noi ci occuperemo di tutto il resto.

Tuttavia, fate attenzione!

Secondo la legge tedesca, la gamma di camion reclamabili si riduce ogni mese. Pertanto, è meglio presentare i vostri reclami il più presto possibile per accedere al periodo di tempo più ampio possibile.

Richieda maggiori informazioni

LitFin specialises as a litigation financier in complex legal disputes and in particular in antitrust damage proceedings.

We have a diverse portfolio of clients. Our clients range from small businesses to large international corporations, they come from a wide variety of industries, and span across all of Europe. Besides the Truck Cartel case, we are also funding other projects such as the German Toll case and the Pesticide Cartel case.

LitFin itself is structured as a private alternative investment fund with a cap of 100 million euros and is registered with the Czech National Bank in Prague.

Only three years since its inception, LitFin has been ranked for in the Chamber and Partners Litigation Funding guide. This puts us among the best funders in the EU.

Visit Litfin.co.uk for more information.

We offer you a reliable and tested litigation procedure in Germany that is quick and effective. Our Truck Cartel case in the Netherlands is one of the largest lawsuits against the Truck Cartel in Europe, with a volume of more than 250 million euros.

The lawsuit that we are currently preparing in Germany will benefit from our management of the ongoing proceedings and our acquired experience. Our German lawsuit is being led by the renowned law firm MMG Rechtsanwaltsgesellschaft.

The German court system has been named as one of the top five most effective court systems in the world (WorldJusticeProject). Judgments from German courts are known to be effective and enforceable.

According to Dutch Law, the truck cartel case has been time-barred. This is the case for many other EU countries as well. However, in Germany, the time period is expiring in 03/2022. Therefore, it is one of the last jurisdictions where truck owners can still get compensation.

Our litigation is being conducted by the renowned cartel law firm MMG Rechtsanwaltsgesellschaft which comprises many experiences specialists in litigation and antitrust law in Germany.

A lawsuit is only promising if it is supervised by specialized lawyers and competition economists. Such specialists are very expensive (usually 6 digits for a procedure), which is why an isolated claim is usually only worthwhile for very large amounts of compensation.

The lawsuits of individual, small customers against the truck cartel, which so far failed in Germany, were often carried out by non-specialized law firms. In addition, if you go directly to a lawyer, you usually have to pay the high costs.

  1. The lawsuit is going to be filed in the German courts which are known to give very effective and enforceable judgments.

  2. The statute of limitations in Germany is more generous than other jurisdictions. Therefore, numerous claims that have already expired elsewhere, for example in the Netherlands, can still be pursued in Germany.

  3. The lawsuit is represented by the renowned and specialized law firm MMG Rechtsanwaltsgesellschaft. The experts at MMG Rechtsanwaltsgesellschaft are experienced in antitrust law and familiar with the case itself.

  4. The lawsuit is being financed by an established litigation financier (LitFin) at attractive participation conditions.

  5. Due to the nature of litigation finance, the process is risk-free for the client. In the event of an adverse judgment, LitFin takes care of all the costs of the litigation and the client doesn’t pay anything.

LitFin plans to file the lawsuit in the first quarter of 2022.

Such procedures regularly take 2-3 years. Experience has shown that an agreement is often reached beforehand. In particular, this short process duration is one of the main advantages of our proceedings in Germany because the German courts are already familiar with the Truck Cartel case.

We will contact you either by phone or email and make an e-appointment by phone. We talk through the process and details of the procedure. You will then receive all relevant information and documents in writing so that you can decide whether to join the lawsuit or sell us your claims directly.

We check the documents we receive from you for completeness and plausibility. Unless we have any queries, we will either integrate your claims into our lawsuit or buy-out your claim at an agreed price per truck, depending on your choice. Of course, we will keep you informed about the status of the procedure.

Richieda maggiori informazioni

Se le interessa partecipare alla nostra azione di classe nei Germania, la preghiamo di fornirci i seguenti dettagli.

Provvederemo poi a contattarla a breve.

    LITFIN NL B.V.

    Strevelsweg 700, 700-303, 3083 AS Rotterdam, Netherlands | anfrage@lit-fin.eu

    Copyright © 2022